mercoledì 5 dicembre 2012

Mercenario dei teschi

Come descritto in questo articolo , i Teschi sono una compagnia mercenaria che ha raggiunto l'apice della sua fortuna durante al Guerra degli eletti. A distanza di molti anni la compagnia si è fortemente ridimensionata ma rivedrà la fortuna nel prossimo futuro 62 N.E. durante la guerra tra città imperiali elfiche ed umane. In questo articolo presento la classe di prestigio "Mercenario dei teschi" per D&D4e ma con piccole modifiche è facilmente adattabile alla vostra edizione. (Per leggere la mia filosofia che sta alla base delle classi di prestigio per la 4e leggete questo articolo).
Dopo il salto seguirà la descrizione della classe di prestigio, buona lettura!
- Prerequisiti:
Per far parte dei Teschi ci si deve rivolgere ad uno degli uffici di reclutamento sparsi per l'impero e le comunità libere. Negli uffici è solitamente presente un mercenario venerano di una certa età che ha il compito di scremare gli aspiranti mercenari. La prima scrematura avviene sulla base della salute fisica, delle capacità individuali e dell'atteggiamento mentale. Avere un buon fisico ma essere pazzi o idioti non è sufficiente per passare la selezione (niente stangoni grandi grossi e stupidi come si vedono in alcune schede di PG :-). Il veterano compila una scheda che spedisce alla sede di reclutamento più vicina (Nimphea o Iadera) ed attende risposta. Pertanto dal momento in cui si presenta la domanda al momento in cui vi è una risposta possono passare anche due o tre decadi. Dal punto di vista statistico e meramente tecnico, nessun punteggio di caratteristica deve essere inferiore a 10, non ci sono classi preferite, mentre l'allineamento deve essere Legale o Neutrale (in sintesi non caotico) poiché un mercenario deve rispettare i ruoli e deve prendere ordini.
La recluta sarà prelevata e accompagnata in caserma da due mercenari che hanno anche il compito di verificare che l'ufficiale addetto al reclutamento non abbia subito pressioni psicologiche e compilato una domanda di arruolamento fasullo e per incoraggiare ed inquadrare fin da subito la nuova leva.
Chi entra a far parte dei Teschi, rinuncia al proprio status di cittadinanza (cittadino, nobile, borghese o libero. I mercenari sono mercenari) per un numero di anni prestabilito (minimo 10) al termine dei quali può scegliere se continuare come mercenario o cambiare vita. L'addestramento per una recluta non addestrata dura 2 anni, reclute già addestrate e avvezze al combattimento si addestrano a lavori di squadra almeno per un anno. Questi anni si aggiungono ai 10 di militanza.

- Benefici iniziali
I benefici qui descritti valgono fin da subito per ogni recluta e non sono legati all'acquisizione di nessun talento. Per un accordo tra i mercenari e l'impero, tutte le pene a carico della recluta vengono sospese fintanto ché la recluta rimarrà a svolgere il lavoro da mercenario per i Teschi, per esempio una pena di morte verrebbe sospesa fintanto ché la recluta rimane a far parte dei teschi. Arruolarsi diventa pertanto un'ottima soluzione per sfuggire alla pena di un reato, ma non al suo processo. La compagnia mercenaria non è un porto franco per sfuggire alla legge, infatti i Teschi possono rifiutare il reclutamento. Una recluta o un mercenario gode di una paga proporzionale al suo incarico, di un vitto ed un alloggio a seconda della sua locazione nel territorio. Per esempio la paga base di una recluta è di 5 decimi al giorno.
Un "libero" che entra a far parte dei Teschi diventa cittadino imperiale fintanto che sarà mercenario. Al termine di un servizio di almeno 10 anni (tempo di addestramento escluso), il "libero" potrà con la paga accumulata, uscire dalla compagnia e vivere da cittadino dell'impero, seguendo le regole dell'impero (questo tuttavia è un compito assai difficile). Se possedeva già uno status da borghese o da nobile può riprendere quello status.

- Doveri
Un Mercenario dei Teschi nel momento in cui si arruola affida la sua vita alla compagnia mercenaria e ai suoi superiori deve obbedienza. Vige un regolamento militare interno che regola i rapporti tra camerati e i doveri all'interno del corpo. Chi infrange le regole interne può subire delle pene come la reclusione o turni di guardia massacranti o compiti umili. Chi compie crimini viene espulso dalla compagnia e viene consegnato alle guardie imperiali.

- Percorso
Di seguito descriviamo i 3 talenti che caratterizzano il percorso di questa classe di prestigio. Questi tre talenti non sono obbligatori, paradossalmente un mercenario potrebbe godere dei benefici iniziali, non progredire in nessun talento e godere dei benefici finali di questa CdP per meriti acquisiti sul campo. Tuttavia la maggior parte dei mercenari segue questa strada. Come noterete questi talenti sono utili in combattimento solo affiancati da altri mercenari.
  • Lavoro di squadra [Talento rango eroico]:
    Requisiti: far parte dei mercenari dei teschi ed aver concluso l'addestramento.
    Descrizione: Quando due o più Teschi sono adiacenti, se possiedono questo talento, combattono proteggendosi le spalle a vicenda. La classe armatura e la difesa sui riflessi aumentano di +2.
  • Formazione [Talento rango eroico]:Requisiti:  talento Lavoro di squadra.
    Descrizione: Quando due o più Teschi sono adiacenti, se possiedono questo talento, combattono mettendo la propria vita nelle mani dei compagni. Ogni volta che un Teschio viene colpito, può subire metà danno, l'altra metà del danno sarà inflitta al compagno adiacente (se il danno è dispari, il bersaglio subisce il danno per eccesso, il compagno che condivide il danno subisce il danno per difetto). Il combattimento in formazione dei teschi è riconosciuto come il modo che distingue questa compagnia da altre.
    Inoltre se già non lo è, il mercenario diventa caporale. La sua paga diventa di 1mercante e 5 decimi al giorno. Il caporale continua a dormire in stanza con la truppa.
  • Superiorità tattica [Talento rango eroico]:
    Requisiti: Talento Formazione.
    Descrizione: La superiorità tattica del sergente permette di beneficiare dei talenti Lavoro di squadra e Formazione anche se i suoi mercenari si trovano ad un quadretto di distanza e non sono a lui adiacenti. Non è necessario che anche i suoi mercenari abbiano "superiorità tattica", ma è indispensabile che abbiano "Lavoro di squadra" e al limite "Formazione". Esempio se un Sergente è ad un quadretto di distanza da un soldato di truppa che possiede "lavoro di squadra", ambedue possono beneficiare del talento "lavoro di squadra".
    Inoltre se già non lo è, il mercenario diventa sergente. La sua paga diventa 2 mercanti al giorno. il sergente ha una stanza a parte assieme con un altro sergente.
- Benefici finali
Appresi i tre talenti della classe di prestigio è necessario passare ulteriormente di livello per ottenere il seguente beneficio:
Il mercenario diventa un tenente della compagnia mercenaria. La sua paga è di 5 mercanti al giorno. Gli viene assegnato un alloggio privato all'interno della caserma e può svolgere dei turni più leggeri e meno umili (niente pulizia delle latrine o turno rancio). Gli viene assegnato un soldato della truppa per svolgere le sue faccende domestiche o altri compiti. Il tenente partecipa alle riunioni tattiche della compagnia.

Note del DM:
Come noterete questa CdP offre il meglio di sé se vi sono almeno due PG che la possiedono, in caso contrario i talenti diventano inutili. Non disperate se il vostro unico compagno Teschio muore e i vostri talenti diventano di colpo inutili, esiste pur sempre la possibilità di riaddestrarsi scambiando talenti. Scambiare un talento non comporta la perdita del grado militare (caporale, sergente o tenente), fintanto che si fa parte della compagnia mercenaria i gradi e i benefici acquisiti rimangono.